sabato 26 luglio 2014 | Facebook | RSS News | RSS Annunci

Le Rubriche

Master e Università

20/08/2013

Progetto Neet di Italia Lavoro. In partenza 3.000 tirocini retribuiti

Bando riservato ai laureati disoccupati, residenti nelle regioni Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. Borse mensili di 500 e 1.300 euro. Dal 23/9

 

Tremila tirocini semestrali nelle aziende di tutta Italia per giovani laureati e senza lavoro, residenti nelle regioni Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. È in partenza il Progetto Neet di Italia Lavoro, promosso e finanziato dal ministero del Lavoro.

 

Neet (Not in Education, Employment or Training), è una definizione coniata dalla Comunità europea per mettere in evidenza una condizione che, se prolungata nel tempo, compromette seriamente le possibilità di reinserirsi nel mercato del lavoro, anche quando l’economia sarà in fase di ripresa.

 

Il progetto prevede tirocini in azienda, retribuiti con una borsa mensile, per i giovani che oggi non hanno un lavoro né continuano il percorso formativo e si inserisce nell'ambito del progetto Amva (Apprendistato e mestieri a vocazione artigianale).

 

Un'opportunità per arricchire il curriculum con un'esperienza professionale e crearsi utili contatti professionali per la ricerca del lavoro, nel medio periodo, rivolta a laureati di età compresa tra i 24 e i 35 anni non compiuti, disoccupati e non iscritti ad alcun percorso formativo. Gli ambiti disciplinari di interesse sono quelli dei seguenti gruppi:

  • geo-biologico,
  • letterario,
  • psicologico,
  • giuridico,
  • linguistico,
  • agrario,
  • politico-sociale.

Le borse mensili sono di 500 euro per i tirocini che si svolgeranno in Calabria, Campania, Puglia e Sicilia e di 1.300 euro per quelli organizzati nel resto d'Italia.

 

I giovani potranno aderire, a partire dal 23 settembre 2013, iscrivendosi al portale Cliclavoro.gov.it nella sezione dedicata al progetto Neet e candidarsi a una delle vacancy che saranno inserite dalle aziende partecipanti.

 

Chi supererà la selezione dovrà inviare a Italia Lavoro una mail con tutti i documenti amministrativi necessari all’avvio dei tirocinio.
Il giovane può candidarsi a uno o più percorsi ma, una volta completata positivamente la selezione e avviato il tirocinio, non potrà più candidarsi ad altri percorsi.

 

A partire dal 9 settembre 2013, le aziende che desiderano ospitare un tirocinante possono iscriversi al portale Cliclavoro.org.it, nella sezione dedicata, inserendo le informazioni sul progetto formativo offerto per permettere ai giovani di candidarsi ed esaminare, autonomamente, i cv inviati attraverso il portale Cliclavoro.gov.it. Il tirocinio dura sei mesi e deve svolgersi interamente nell'azienda proponente. L'avviso pubblico e gli allegati necessari si possono scaricare nella sezione dedicata al Progetto Neet sul portale Italia Lavoro.

 

Torna alla rubrica Master e Università
Chiudi
.:: ATTENTIONE ::.

L'articolo che state visualizzando
è scaduto il: 30/12/2013

Visualizza comunque l'articolo
Login
Registrati!
Recupero Password

Le Aziende partner di Lavorare.net

Trade Art 2000 spa Orienta spa Mas Solar Perfect Lite SIGILTECH BIOVITAL Fondazione ITS per le Nuove Tecnologie della Vita