fview Bosch Mobility Hackathon: il 15 e 16 settembre a Milano. Iscrizioni aperte | lavorare.net

breaking news

Bosch Mobility Hackathon: il 15 e 16 settembre a Milano. Iscrizioni aperte

giugno 14th, 2018 | by Redazione
Bosch Mobility Hackathon: il 15 e 16 settembre a Milano. Iscrizioni aperte
Master e Università
0

Bosch Mobility Hackathon: alla ricerca di soluzioni innovative di mobilità. Aperte le iscrizioni rivolte agli studenti universitari. „Bosch apre le iscrizioni al suo Hackathon che avverrà il 15 e 16 settembre presso la Fabbrica del Vapore a Milano

„Una competizione volta a premiare la migliore soluzione innovativa legata alla mobilità. L’iniziativa offre un’importante occasione di collaborazione tra studenti ed esperti Bosch. Una giuria di esperti premierà i 3 migliori progetti

„  #BoschHackMilan è l’hashtag ufficiale della manifestazione


Ridurre lo stress per la ricerca del parcheggio, attenuare il livello di inquinamento e congestione urbana, multimodalità e democratizzazione della mobilità sono solo alcune delle sfide di Bosch legate alla mobilità del presente e del futuro.

Dopo l’edizione di Londra e Chicago, sono ufficialmente aperte le iscrizioni al prossimo Bosch Mobility Hackathon che avverrà il 15 e 16 settembre presso la Fabbrica del Vapore a Milano. L’obiettivo di Bosch è coinvolgere 50 studenti universitari di alto profilo provenienti da tutta Italia e con diverse estrazioni accademiche per una sfida in gruppi nell’ambito dei seguenti temi di mobilità:
–            Parking

–            Traffic Flow

–            Multi-Modal

–            Access
Gli studenti, coadiuvati da esperti Bosch, lavoreranno in un lasso di tempo di 24 ore consecutive in piccoli gruppi come vere e proprie startup, con l’intento di sviluppare soluzioni, strategie e prodotti funzionali alle sfide della mobilità del futuro.
Le migliori 3 idee, valutate da una giuria di esperti, otterranno dei premi monetari così ripartiti:

  • Best Overall: 500 euro a studente (fino a un massimo di 2.500 euro per il team)
  • Best Pitch: 250 euro a studente (fino a un massimo di 1.250 euro per il team)
  • Best Technical Execution: 250 euro a studente (fino a un massimo di 1.250 euro per il team)

Qui tutte le informazioni dettagliate sull’evento e su come partecipare

Il contatto fra azienda e giovani è da sempre al centro delle attività di selezione di Bosch che, anche attraverso il progetto “Allenarsi per il Futuro”, persegue l’obiettivo di orientare i giovani al loro futuro professionale.

Il Gruppo Bosch è sempre alla ricerca di giovani talenti e, per i propri valori e cultura aziendale, è riconosciuto nel campo dell’innovazione e dell’alta formazione erogata. Ciò che farà la differenza in questo Bosch Mobility Hackathon a Milano sarà la capacità di creare il proprio valore aggiunto in termini di visione, motivazione, determinazione e capacità pratica.

 


Il settore di business Mobility Solutions è il più importante del Gruppo Bosch. Nel 2017 ha registrato un fatturato di 47,4 miliardi di Euro, equivalenti al 61 percento dei ricavi totali del Gruppo. Questi risultati rendono il Gruppo Bosch uno dei fornitori leader nel campo automotive. Il settore di business Mobility Solutions persegue la visione della mobilità del futuro senza incidenti, senza emissioni e senza stress e combina l’expertise del gruppo in tre ambiti: automazione, elettrificazione e connettività. Il settore di business Mobility Solutions opera a livello mondiale nelle seguenti aree di business: sistemi di iniezione per motori a combustione interna, mobilità e soluzioni alternative legate alla propulsione elettrica, sistemi di assistenza alla guida e di sicurezza, guida autonoma, tecnologie per informazione e comunicazione fra veicoli e fra veicoli e infrastrutture, concept e servizi per l’aftermarket. Bosch ha contribuito con importanti innovazioni all’evoluzione dell’auto come, per esempio, la gestione elettronica del motore, il sistema elettronico di stabilità ESP e la tecnologia common-rail per i motori diesel.

Il Gruppo Bosch è fornitore leader e globale di tecnologie e servizi. Grazie ai circa 402.000 collaboratori (al 31 dicembre 2017) impiegati nei quattro settori di business Mobility Solutions, Industrial Technology, Consumer Goods e Energy and Building Technology, il Gruppo Bosch ha registrato un fatturato di 78,1 miliardi di euro nel 2017. In qualità di azienda leader nel settore IoT Bosch offre soluzioni innovative per smart home, smart city, mobilità connessa e Industry 4.0. Inoltre, utilizza la propria competenza nella tecnologia dei sensori, dei software e dei servizi, oltre che nel proprio cloud IoT per offrire ai clienti soluzioni connesse, cross-domain da un’unica fonte. L’obiettivo strategico del Gruppo è quello di fornire soluzioni innovative per una vita connessa. Seguendo lo slogan “Tecnologia per la vita” Bosch, grazie ai suoi prodotti e servizi, migliora la qualità della vita offrendo soluzioni innovative in tutto il mondo. Il Gruppo è costituto dall’azienda Robert Bosch GmbH e da circa 440 tra consociate e filiali in oltre 60 Paesi. Se si includono i partner commerciali e di servizi, la rete di produzione e vendita di Bosch copre quasi tutti i Paesi nel mondo. La base per la crescita futura della società è la forza innovativa, 64.500 sono i collaboratori Bosch impegnati nella ricerca e sviluppo in circa 125 sedi in tutto il mondo.

 

 

Redazione

Riceviamo e volentieri pubblichiamo i comunicati stampa delle aziende, degli enti e delle istituzioni

Comments are closed.

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com