Concorsi pubblici

Concorso per 81 medici per la Polizia di Stato

Il Ministero dell’Interno ha bandito un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di 81 posti di medico presso la Polizia di Stato.

Requisiti di partecipazione

Saranno ammessi alla selezione tutti i cittadini italiani che non hanno ancora compiuto il 35esimo anno di età (limite elevato in caso di servizio militare), in possesso dell’idoneità psico-fisica e attitudinale. È richiesto il possesso del diploma di laurea in Medicina e Chirurgia e del diploma di specializzazione per il posto per cui si concorre.

Sono previsti posti specifici a seconda della specializzazione

  • Medicina del lavoro: 30 posti;
  • Medicina legale: 15 posti;
  • Cardiologia: 6 posti;
  • Psichiatria: 7 posti;
  • Otorinolaringoiatria: 2 posti;
  • Oftalmologia: 2 posti;
  • Ortopedia: 3 posti;
  • Medicina dello sport: 2 posti;
  • Patologia clinica: 1 posto;
  • Dermatologia: 1 posto;
  • Endocrinologia: 3 posti;
  • Medicina interna ed equipollenti: 1 posto;
  • Chirurgia generale ed equipollenti: 2 posti;
  • Anestesia e rianimazione: 2 posti;
  • Malattie infettive: 2 posti;
  • Radiodiagnostica: 1 posto;
  • Igiene: 1 posto.

Infine, è richiesta l’abilitazione professionale all’esercizio della professione di medici-chirurghi e l’iscrizione all’albo professionale.

Domande di partecipazione

La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere compilata e trasmessa entro il prossimo 6 dicembre tramite la procedura informatica disponibile all’indirizzo concorsionline.poliziadistato.it.

Il bando completo è consultabile sulla Gazzetta Ufficiale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close