Assunzioni in corsoUncategorized

Un referente legale per l’Agenzia del Demanio. Nuova scadenza

L’Agenzia del Demanio cerca un referente legale da inserire nella sede della direzione generale, a Roma. Sono richieste la laurea in Giurisprudenza e l’abilitazione all’esercizio della professione forense.

Chiariamo per prima cosa che l’annuncio di selezione è riservato agli appartenenti alle categorie protette ai sensi dell’art. 1, Legge 68/99.

Il termine per presentare le domande è stato prorogato fino al 10 dicembre 2018, ore 24.00. Non occorre quindi tenere conto della precedente scadenza indicata nell’annuncio (26/11).

Per maggiori informazioni occorre consultare la sezione “Lavora con Noi” sul sito dell’Agenzia ,con il seguente riferimento:

Referente Legale di Direzione Generale  (Rif. DGREFLEGCP01I)

Indichiamo ora qualche dettaglio dell’annuncio che, lo ricordiamo, è riservato esclusivamente agli appartenenti alle categorie protette ai sensi dell’art. 1, Legge 68/99.

Requisiti Referente legale

  • Titolo di studio: Laurea in Giurisprudenza.
  • Esperienza: almeno tre anni nel settore giuridico-legale-amministrativo compatibili con quelle evidenziate di seguito.
  • Costituisce infine requisito essenziale, il conseguimento dell’abilitazione all’esercizio della professione forense da almeno un anno.

Competenze tecnico-specialistiche della posizione

  • Diritto Amministrativo, Processuale amministrativo, Civile.
  • Normativa sulla gestione del patrimonio immobiliare dello stato, sul governo del territorio e ambientale, sulla tutela del patrimonio culturale e paesaggistico.

Competenze organizzative, relazionali e personali

  • Analisi e approfondimento.
  • Proattività ed eccellenza realizzativa.
  • Sensibilità interpersonale e qualità della relazione.
  • Motivazione e apprendimento.
  • Gestione delle emozioni.
  • Comunicazione efficace e autorevole.

Sono richieste inoltre le seguenti competenze informatiche

  • Buone capacità di utilizzo del pacchetto Office e di strumenti web.

Ulteriori indicazioni

È richiesta inoltre l’abilitazione alla guida di automezzo (patente di tipo B).

Inserimento

L’annuncio precisa anche le seguenti modalità di inserimento:

Il contratto sarà a tempo indeterminato, con inquadramento IV livello. La retribuzione sarà prevista nel range retributivo € 25.272/27.000 (Annui Lordi).

Sede di lavoro

Direzione Generale, Roma.

Queste, infine, le principali aree di attività previste per la posizione

  • Svolgimento di attività connesse all’analisi della normativa di riferimento dell’Agenzia e dell’elaborazione di indicazioni e pareri su proposte legislative di interesse.
  • Supporto al Responsabile nell’elaborazione di regolamenti e circolari.
  • Redazione delle risposte relative ai ricorsi gerarchici e straordinari al Capo dello Stato.
  • Supporto alle strutture centrali e territoriali per gli aspetti e le tematiche giuridiche e normative.
Vai all’annuncio

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close