Concorsi pubbliciTop News

Senato della Repubblica: 60 posti per Coadiutore parlamentare

Il Senato della Repubblica ha indetto un concorso pubblico, per esami, per il reclutamento di sessanta Coadiutori parlamentari.

Bando integrale

Il bando, approvato con Decreto del Presidente del Senato in data 30 settembre 2019, è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di martedì 8 ottobre ed è disponibile anche sul sito dedicato del Senato.

Domanda di partecipazione

C’è tempo fino alle ore 18.00 del prossimo 8 novembre, per presentare la domanda esclusivamente con modalità telematica.

Si raccomanda comunque di farlo in anticipo rispetto al termine di presentazione. Infatti, alla scadenza del termine, non sarà più possibile né modificare né inviare la domanda.

Titolo di studio

Il concorso è aperto ai diplomati (diploma di scuola media superiore di secondo grado che consenta l’accesso ai corsi di laurea presso università italiane).

Il diploma deve essere stato conseguito una votazione non inferiore a 39/60 oppure 65/100.

Accesso alle selezioni anche per i laureati che non sono soggetti al voto minimo conseguito in occasione della maturità.

Limiti d’età

Saranno ammessi i candidati con età non inferiore ai 18 anni e non superiore ai 45. Il limite di età è da intendersi superato alla mezzanotte del giorno del compimento del 45° anno.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close