breaking news

#NEETandiamoavincere: nuovo progetto Bosh e LabLaw

marzo 2nd, 2018 | by Redazione
#NEETandiamoavincere: nuovo progetto Bosh e LabLaw
Cronaca del lavoro
0

Nuovo progetto Bosch in collaborazione con LabLaw dedicato ai NEET: #NEETandiamoavincere. Apprendimento e formazione per la ricerca attiva di lavoro. 10 ragazzi impegnati per 6 mesi in 12 differenti attività aziendali. Sviluppo delle transversal life skills: le caratteristiche trasversali che permettono di favorire il processo di crescita individuale. Un campione dello sport, un mentor aziendale, un esperto di benessere, un imprenditore di una start up al fianco dei ragazzi nel loro percorso formativo

La percentuale dei NEET (Not Engaged in Education, Employment or Training), ragazzi tra i 15 e 29 anni che non si formano e non lavorano, è in continua crescita. Oggi in Italia si contano 2,2 milioni di giovani Neet, pari al 24,3% della relativa popolazione.

Bosch, con una lunga tradizione di formazione, in questi ultimi anni, ha intensificato le attività di formazione, orientamento ai percorsi professionali, sviluppo delle competenze e apprendimento dei giovani.

Bosch Italia lancia quest’anno il progetto sperimentale #NEETandiamoavincere, in collaborazione con lo studio Legale LabLaw Failla Rotondi & Partners, come partner e legal advisor, in persona del founding partner Francesco Rotondi, con l’obiettivo di aiutare i NEET ad inserirsi nel mondo del lavoro, coinvolgendoli in una serie di attività mirate a orientarli al futuro professionale. In particolare, il progetto, che prenderà il via ad aprile 2018, è rivolto a 10 ragazzi di età compresa tra i 20 e i 29 anni (disoccupati da almeno 12 mesi e residenti in Italia) che desiderano diventare imprenditori di sé stessi e che vogliono accrescere il proprio bagaglio esperienziale attraverso un percorso formativo, personale e professionale. La selezione dei partecipanti avverrà tramite le agenzie per il lavoro che aderiranno al progetto, coordinate da Assolavoro e in collaborazione con i centri per l’impiego presenti sul territorio italiano.

Per trovare lavoro non bisogna avere solo competenze tecniche, ma sviluppare le transversal life skills, ovvero quelle caratteristiche trasversali che permettono di favorire il processo di crescita individuale. Tale processo si basa sull’incremento della stima di sé, della motivazione, del proprio potenziale e attraverso la promozione di corretti stili di vita, della tutela della salute e del benessere.

Il percorso #NEETandiamoavincere avrà la durata di 6 mesi, durante i quali i ragazzi saranno coinvolti in 12 differenti attività aziendali. Le attività, suddivise in moduli, corrispondono alle 12 principali transversal life skills: pensiero critico, intelligenza emotiva, spirito d’iniziativa, comunicazione attiva, problem solving, creatività, diversità, autocoscienza, decision making, flessibilità/trasversalità, visione di insieme, gestione del tempo, dello stress e del proprio lavoro.

Parallelamente i giovani saranno seguiti da un campione dello sport, con il compito di motivarli e mettere a frutto le passioni, i sogni e gli obiettivi di ciascuno; da un mentor aziendale, che coordinerà il progetto e permetterà di sviluppare una formazione efficace; da un esperto di benessere, che guiderà i ragazzi in un percorso esperienziale sano ed equilibrato e da un imprenditore di una start up, che consentirà di disciplinare e canalizzare la creatività in un’idea vincente. Una start up innovativa che ha già aderito al progetto è Aperegina, l’azienda abruzzese che produce un nuovo integratore naturale a base di pappa reale per gli sportivi, impegnata nel rilancio del territorio e in particolare delle zone terremotate. Il progetto inoltre vedrà come partner numerose imprese ed aziende che insieme a Bosch e LabLaw, hanno sposato la filosofia del progetto.

#NEETandiamoavincere è dunque volto a consentire un periodo di pratica lavorativa con una componente di apprendimento e formazione. Per i partecipanti sarà un’esperienza unica che permetterà di apprendere le competenze trasversali al fine di conseguire buone pratiche e strumenti per la ricerca attiva di lavoro.

Redazione

Riceviamo e volentieri pubblichiamo i comunicati stampa delle aziende, degli enti e delle istituzioni

Comments are closed.

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com