Fare impresa

Al via la partnership tra IAB Italia e Fondazione Ateneo Impresa

Al via la partnership tra IAB Italia e Fondazione Ateneo Impresa focalizzata su marketing, blockchain e artificial intelligence.

L’accordo

IAB Italia e la Fondazione Ateneo Impresa hanno siglato un accordo di partnership per sviluppare congiuntamente progetti innovativi e iniziative “future oriented”, anche tramite l’erogazione di corsi di specializzazione indirizzati al mercato delle imprese o a giovani che intendano intraprendere percorsi di alta formazione post-laurea.

Comunicazione interattiva e Business school

IAB Italia è leader mondiale nel campo della pubblicità digitale. Rappresenta l’intera filiera del mercato della comunicazione interattiva in Italia.

Ateneo Impresa, una delle più prestigiose Business School italiane, è punto di raccordo tra studio e professione, università e imprese, domanda e offerta di lavoro.

The Future School

Il progetto di Ateneo Impresa è un modello innovativo di formazione avanzata costituito da quattro Scuole di Alta Specializzazione orientate alle “Professioni del futuro”: The Social Media School, The Digital Marketing School, The Artificial Intelligence School, The Blockchain Management School e ambisce a diventare un punto di riferimento di livello nazionale per quanti intendono specializzarsi professionalmente in ambiti ad alto tasso di innovazione, tra i più ricercati e meglio retribuiti dal mercato.

La sfida

fondazione ateneo impresa“Con la nascita del progetto The Future School – commenta Romolo De Stefano, Presidente della Fondazione Ateneo Impresa – diamo seguito al percorso intrapreso negli anni di formare le nuove generazioni affinché possano affrontare al meglio il mondo del lavoro. Una nuova sfida che porrà il focus sulle tematiche strategiche della digital transformation, dell’artificial intelligence e della blockchain”.

Workshop, stage, borse di studio e project work

La partnership tra IAB e la Fondazione Ateneo Impresa prevede, tra l’altro:

  • il lancio di due workshop in co-branding.
  • la condivisione della library di Videocorsi prodotti da IAB
  • la progettazione o l’erogazione congiunta di moduli formativi all’interno dei propri cataloghi corsi,la possibilità di accedere a stage retribuiti e a borse di studio
  • la realizzazione di project work,
  • testimonianze e presentazione di case history significative nell’ambito delle rispettive offerte formative.

Per approfondimenti

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close