Concorsi pubblici

Difesa, Tenenti per i Corpi dell’Esercito

Il Ministero della Difesa ha indetto un concorso per la nomina di tenenti in servizio permanente nel ruolo normale del Corpo degli ingegneri, del Corpo sanitario e del Corpo di commissariato dell’Esercito.

I profili

Nel dettaglio, i posti messi a concorso per il Corpo degli Ingegneri riguardano: un laureato in Ingegneria delle Telecomunicazioni, un laureato in Ingegneria Elettronica, 4 laureati in Ingegneria Informatica, 2 laureati in Ingegneria Civile e 5 laureati in Ingegneria per l’ambiente e il territorio. Invece, nel Corpo sanitario, c’è bisogno di 5 laureati in Medicina e Chirurgia e di un laureato in Medicina veterinaria, tutti con abilitazione professionale. Infine, nel Corpo di Commissariato, largo a due laureati in Giurisprudenza e 3 laureati in Scienze dell’Economia.

Domanda di partecipazione

Possono fare domanda i cittadini italiani che non hanno ancora compiuto il 35esimo anno di età. Le procedure di concorso verranno gestite tramite il portale dei concorsi online del Ministero della Difesa, raggiungibile attraverso il sito internet www.difesa.it. Per accedere al portale è necessario essere in possesso di apposite credenziali SPID. L’intera procedura di candidatura dovrà essere portata a termine entro e non oltre il 28 aprile 2019.

Il concorso

Il concorso prevede: un’eventuale prova di preselezione, tre prove scritte, la valutazione dei titoli, prove di efficienza fisica, accertamenti sanitari e attitudinali, una prova orale (solo per i concorrenti per il Corpo Sanitario), una prova pratica e una prova orale facoltativa di lingua straniera.

Per ulteriori informazioni sul concorso è necessario consultare il bando integrale sulla Gazzetta Ufficiale n. 25 dello scorso 29 marzo 2019.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close