Professioni e Formazione

Festival Genius Loci: Roma e i luoghi dove si fa la scienza

Genius Loci: dove abita il genio. Roma, 11-26 maggio 2019. Da Plinio a Burioni, storia del rapporto dei Romani con scienza, epidemie e vaccini. Ovvero: le scoperte scientifiche spiegate in modo “coatto”.

Il festival della scienza

Aprire le porte dei luoghi della scienza a tutti. Rendere accessibili gli spazi e le conoscenze che solitamente sono per pochi: dall’Agenzia Spaziale Italiana all’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, fino al CNR.

Innanzi tutto: raccontare la ricerca scientifica in modo semplice e ironico.

È questo l’obiettivo di Genius Loci, il Festival della scienza organizzato dall’associazione Open City Roma.

Il festival è in programma da sabato 11 maggio con una serie di visite guidate nei più importanti istituti di ricerca, fino al 26 maggio, a Roma.

Domenica 12 maggio

Domenica 12 maggio ci sarà l’incontro-spettacolo che ripercorre la storia dei Romani e della scienza, dai tempi del Tempio di Esculapio fino al dibattito contemporaneo sui vaccini, passando per un paio di epidemie mortali che nei secoli sono arrivate fino a Roma: dalla peste alle fake news.

L’obiettivo è avvicinare alla scienza il pubblico non specialistico.

La Scienza Coatta

Il metodo è quello ironico e divertente de La Scienza Coatta, un progetto di divulgazione scientifica attraverso l’umorismo in romanesco che su facebook ha già più di 100mila fan e che per quest’anno ha messo a punto lo spettacolo “Scienziati Persi Questi Romani”.

L’autrice Letizia Scacchi e l’attore Francesco Pompilio accompagneranno i partecipanti in un viaggio attraverso il tempo, in compagnia di protagonisti del passato come Plinio “er vecchio” fino a miti contemporanei come Roberto Burioni.

L’appuntamento è per domenica 12 maggio, alle ore 18.30, presso l’ex Pastificio della Pantanella, in via Casilina 5, all’interno della Fondazione Gimema e Ail.

Un luogo molto particolare, che nasce dalle ceneri di un’ex fabbrica che è stata oggetto di un piano di rifunzionalizzazione e riconversione avviato circa un decennio fa e che ora ospita il Centro Dati della Fondazione Gimema per la promozione e lo sviluppo della ricerca scientifica sulle malattie ematologiche.

L’iniziativa è parte del programma di Eureka! Roma 2019 promosso da Roma Capitale e realizzato in collaborazione con Siae.

L’agenda dei lavori

Per consultare l’agenda degli eventi è possibile visitare il sito www.geniuslocifestival.it o seguire i canali social di OpenHouse Roma.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close